I commenti alla dichiarazione di “Chanoux fascista” espresse nel congresso valdostano di Fratelli d’Italia

Sono stati numerosi i commenti dopo le affermazioni di Domenico Aloisi, ex dirigente di Fratelli d’Italia, che si è dimesso dall’incarico lunedì 19 febbraio, il quale, durante il congresso regionale del movimento politico, aveva sottolineato l’adesione di Émile Chanoux al Partito fascista.
Sono intervenuti sulla questione il Partito democratico, Pays d’Aoste Souverain, Forza Italia, Ambiente Diritti Uguaglianza, Alliance valdôtaine Pour l’Autonomie, Rete Civica e l’Istituto storico della Resistenza insieme alla Fondation Émile Chanoux, oltre al presidente della regione Renzo Testolin e l’assessore regionale ai beni culturali Jean-Pierre Guichardaz.

leggi tutto…

tartarotti

“Facciamo semplice l’Italia” ad Aosta con Alex Micheletto e Gabriella Morelli (parte 2)

La seconda parte della sintesi dell’incontro “Facciamo semplice l’Italia. Parola ai territori” che si è tenuto venerdì 16 febbraio, nel Salone Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, ad Aosta, con gli interventi di Alex Micheletto, presidente del “Consorzio degli Enti locali della Valle d’Aosta” e di Gabriella Morelli, coordinatore del Dipartimento personale e organizzazione della Regione.

leggi tutto…

I commenti alla dichiarazione di “Chanoux fascista” espresse nel congresso valdostano di Fratelli d’Italia

Sono stati numerosi i commenti dopo le affermazioni di Domenico Aloisi, ex dirigente di Fratelli d’Italia, che si è dimesso dall’incarico lunedì 19 febbraio, il quale, durante il congresso regionale del movimento politico, aveva sottolineato l’adesione di Émile Chanoux al Partito fascista.
Sono intervenuti sulla questione il Partito democratico, Pays d’Aoste Souverain, Forza Italia, Ambiente Diritti Uguaglianza, Alliance valdôtaine Pour l’Autonomie, Rete Civica e l’Istituto storico della Resistenza insieme alla Fondation Émile Chanoux, oltre al presidente della regione Renzo Testolin e l’assessore regionale ai beni culturali Jean-Pierre Guichardaz.

leggi tutto…

“Facciamo semplice l’Italia” ad Aosta con Alex Micheletto e Gabriella Morelli (parte 2)

La seconda parte della sintesi dell’incontro “Facciamo semplice l’Italia. Parola ai territori” che si è tenuto venerdì 16 febbraio, nel Salone Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, ad Aosta, con gli interventi di Alex Micheletto, presidente del “Consorzio degli Enti locali della Valle d’Aosta” e di Gabriella Morelli, coordinatore del Dipartimento personale e organizzazione della Regione.

leggi tutto…

tartarotti

podcast à la une

Giunta VdA #27: le decisioni del Governo regionale del 12 febbraio

Le modifiche all’organizzazione del Corpo valdostano dei vigili del fuoco e del Corpo forestale della Valle d’Aosta sono state il principale tema della conferenza stampa della Giunta regionale di lunedì 12 febbraio, definite in un disegno di legge che andrà in Consiglio Valle, come spiegato dal presidente della Regione Renzo Testolin e dagli assessori Davide Sapinet, Luigi Bertschy e Giulio Grosjacques.

leggi tutto…

La discussione sulla mozione in Consiglio Valle sulle politiche agricole europee

La sintesi della discussione avvenuta in Consiglio Valle nel pomeriggio di venerdì 9 febbraio sulla mozione presentata dal consigliere e allevatore Dino Planaz che chiedeva al Governo regionale di “non sostenere decisioni o misure funzionali a premiare la non coltivazione di terreni o a diminuire la produzione e la produttività delle aziende agricole valdostane”, al quale ha risposto l’assessore regionale all’agricoltura, Marco Carrel.

Il progetto per un impianto di produzione di idrogeno verde nella ex “Tecdis” di Châtillon

La discussione avvenuta nella riunione di mercoledì 7 febbraio del Consiglio Valle sulle prospettive di riutilizzo della zona ex “Tecdis” di Châtillon, nata da un’interpellanza presentata dal consigliere Simone Perron al quale ha risposto l’assessore allo sviluppo economico, Luigi Bertschy, il quale ha annunciato che sorgerà, nell’area, un impianto di elettrolisi per la produzione di idrogeno rinnovabile.

Il nuovo direttore sanitario dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta

La presentazione del nuovo direttore sanitario dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta, il medico genovese con esperienza internazionale Mauro Occhi, che dal 1° febbraio sostituisce Guido Giardini, che ha lasciato l’incarico lo scorso 29 dicembre.
Il nuovo direttore sanitario è stato presentato martedì 6 febbraio dall’assessore regionale alla sanità Carlo Marzi e dal direttore generale dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta, Massimo Uberti.

in tendenza

aostapodcast
in abbonamento su

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Audible
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic

per contatti e pubblicità

podcaster@aostapodcast.it

La Cana spiega cose

aostapodcast è su Telegram

Clicca per iscriverti al canale Telegram di aostapodcast

aostapodcast
ha anche una
pagina Facebook

Clicca per iscriverti al canale Telegram di aostapodcast
niente sondaggi,
nessuna pubblicità
e neanche discussioni,
solo i link
ai nostri podcast

aostapresse talk

La situazione ed il controllo dei branchi di lupi in Valle d’Aosta

Sono stati diversi, in questi giorni, gli avvistamenti di lupi nella nostra regione, in particolare a Plan Gorret, frazione di Courmayeur, dove più volte, durante le ore notturne, sono stati visti alcuni esemplari aggirarsi nella zona.
La questione è stata nuovamente dibattuta nel corso dell’ultima riunione del Consiglio Valle, con un’interpellanza illustrata dal consigliere Christian Ganis, che ha anche chiesto all’assessore regionale alle risorse naturali, Marco Carrel, notizie sul lupo ferito che nel marzo 2022 era stato recuperato ad Arvier e poi rimesso in libertà, con un collare gps, dopo essere stato curato.

Il nuovo reparto di terapia intensiva all’ospedale “Parini” di Aosta

Da lunedì 12 febbraio è operativo, presso l’ospedale “Parini” di Aosta, il nuovo reparto di terapia intensiva, interamente ristrutturato, che si trova sul lato opposto dell’ala “C” e che, alla fine dei lavori, sarà ampio 900 metri quadrati, il doppio rispetto agli spazi precedenti. L’intervento è costato oltre tre milioni di euro e, oltre alla presenza di tecnologie di ultima generazione vede un aumento dei posti disponibili da 10 a 12, come spiegano Luca Montagnani, direttore della Struttura di anestesia e rianimazione e direttore del Dipartimento di emergenza, rianimazione e anestesia, Monica Meucci, responsabile della terapia intensiva, e la coordinatrice infermieristica Elisa Pitzalis.

leggi tutto…

podcast à la une

aostapresse talk

aostapodcast
in abbonamento su

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Audible
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic

per contatti e pubblicità

podcaster@aostapodcast.it

La Cana spiega cose

aostapodcast è su Telegram

Clicca per iscriverti al canale Telegram di aostapodcast

aostapodcast
ha anche una
pagina Facebook

Clicca per iscriverti al canale Telegram di aostapodcast
niente sondaggi,
nessuna pubblicità
e neanche discussioni,
solo i link
ai nostri podcast

about aostapodcast

aostapodcast è una testata giornalistica che raccoglie centinaia di podcast originali sull’attualità della Valle d’Aosta.

Inoltre realizza il quotidiano regionale aostapresse talk che approfondisce le principali notizie regionali.

Oltre che su questo sito, potete ascoltare, ed abbonarvi, ai contenuti di aostapodcast, su Spotify, audible, Apple Podcast, Amazon Music, Google Podcast e Radiorepublic.
Cliccate qui se volete saperne di più.

Buon ascolto!

Pin It on Pinterest