Il Partito Repubblicano prende le distanze da Donald Trump
Realizzato da Stefano Tartarotti
domenica 7 Giugno 2020 - h. 23:50

Forti malumori nel partito Repubblicano per come Trump ha gestito la pandemia e per come sta affrontando le proteste per la morte di George Floyd.
Bush, Romney e Powell hanno annunciato che non voteranno per Trump alle presidenziali di novembre.
Pare che altre figure di spicco del partito stiano per prendere le distanze dall’attuale presidente.

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Altre vignette

Stefano Tartarotti

su Patreon

Stefano Tartarotti

su Facebook

Stefano Tartarotti

su aostapodcast

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic
aostapodcast su Breaker

Pin It on Pinterest