Cervelli in overclocking
Realizzato da Stefano Tartarotti
martedì 9 Giugno 2020 - h. 19:00

Vicino a Brunico, in Alto Adige, qualcuno ha ucciso un’aquila reale che stava covando due uova nel suo nido.
È stata offerta una ricompensa di mille euro a chi fornirà informazioni utili all’identificazione del bracconiere responsabile del gesto.
Pochi giorni fa un’altra aquila reale è stata uccisa nelle Marche.

Stefano Tartarotti su Patreon

Stefano Tartarotti su Facebook

Le vignette di Stefano Tartarotti su aostapresse

Altre vignette

Stefano Tartarotti

su Patreon

Stefano Tartarotti

su Facebook

Stefano Tartarotti

su aostapodcast

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic
aostapodcast su Breaker

Pin It on Pinterest